';

Verifiche delle attrezzature per il sollevamento

Verifiche delle attrezzature per il sollevamento

Le verifiche delle attrezzature per il sollevamento sono di diverso tipo e la loro natura e la loro frequenza ha lo scopo di garantirne ilbuono stato e la durata della loro attività.

Nelle realtà produttive in cui vengono utilizzate è necessario attuare delle verifiche periodiche sulle attrezzature per il sollevamento. La loro finalità, a seconda della tipologia, è duplice: determinarne lo stato di integrità e usura; e stimarne la durata operativa nel tempo. Con questi fini gli apparecchi possono essere sottoposti a controlli con cadenze diverse a seconda dello scopo.

Tipologie di verifiche delle attrezzature per il sollevamento

Come anticipato vi sono due tipi di verifiche a cui vengono sottoposte le attrezzature per il sollevamento: quelle trimestrali o periodiche, finalizzate a un controllo dello stato generale dell’attrezzatura; e quelle decennali o di vita residua, per stimare la durata dell’operatività della macchina.

 

  • Verifiche trimestrali o periodiche. Il loro scopo è accertarsi della funzionalità e dello stato in generale dell’attrezzatura per sollevamento, non scendendo in dettagli di progettazione o ingegneristici, occupandosi invece delle parti soggette a usura. Questa verifica avrà anche la funzione di individuare eventuali anomalie, trattandosi perlopiù di controlli visivi e non invasivi rispetto all’integrità della macchina.

 

  • Verifiche decennali o di vita residua. Questi controlli hanno la finalità di comprendere a fondo e prevedere l’effettiva durata dell’attrezzatura per sollevamento. La vita delle attrezzature per il sollevamento è finita e nel caso la si voglia prolungare oltre quanto stabilito progettualmente è necessario effettuare un’analisi accurata seguita, in caso di necessità, da interventi mirati. Questa tipologia di verifica e non può non è paragonabile a quella trimestrale essere considerata una sua semplice ripetizione, avendo la funzione di indagare più a fondo lo stato del macchinario.

 

Le verifiche delle attrezzature per il sollevamento oltre a essere un obbligo di legge, sono anche una prassi necessaria a garantire la sicurezza dell’operatore e di tutti i lavoratori. Risulta necessario che queste siano effettuate da personale co

LM Staff

Related posts
Leave a reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi